Tirocini formativi

Regolamento per i tirocini

Il tirocinio si svolge presso un'azienda o ente esterno all'Università o una Scuola (che partecipa alle attività del Piano Lauree Scientifiche), o ad altre specifiche attività organizzate dal Dipartimento di Scienze Matematiche, Fisiche  e Informatiche. L’aspirante tirocinante deve necessariamente contattare il docente Referente di Corso di Laurea.
​inoltre occorre:
1. verificare preventivamente con il Servizio Tirocini Formativi (email: tirociniformativi@unipr.it  Servizio Tirocini Formativi, Vicolo Grossardi 4 - Dott. Andrea Baroni, tel.: 0521/034018; E-mail: andrea.baroni@unipr.it) l'esistenza della convenzione di tirocinio tra l'Università e l'azienda in oggetto; se non è ancora stata attivata la convenzione, è necessario compilare in duplice copia il modulo della convenzione di tirocinio formativo;
2. compilare il progetto formativo in due originali firmati.
I due originali del progetto formativo compilati e firmati vanno consegnati al Servizio Tirocini o alla Segreteria Didattica del dal Dipartimento di Scienze Matematiche, Fisiche  e Informatiche, plesso di Matematica e Informatica che provvederà ad inviarli al Servizio Tirocini.
Qualora lo studente intenda svolgere il tirocinio all'Estero è disponibile una modulistica, nel rispetto del diritto internazionale, tradotta in inglese, francese, tedesco e spagnolo. Gli studenti interessati possono richiederla inviando una mail all'indirizzo di posta elettronica: tirociniformativi@unipr.it
Eventuali modifiche (proroga, interruzione, trasferte, variazioni di orario, nomina di un nuovo tutor aziendale) che andranno ad interessare il progetto formativo dovranno essere comunicate al Servizio Tirocini Formativi attraverso l'apposito modulo scaricabile dalla pagina web del Servizio Tirocini Formativi.
Durante lo svolgimento del tirocinio lo studente deve compilare mensilmente la scheda  di presenza scaricabile da internet.
Tutte le schede di presenza dovranno essere firmate e consegnate al proprio tutore interno.
Alla fine del periodo di tirocinio, il docente che svolge la funzione di Tutore universitario interno dovrà provvedere alla valutazione di idoneità e comunicarla per email al referente dei tirocini, che provvederà alla verbalizzazione. 
Lo studente dovrà anche consegnare alla Segreteria Didattica del Plesso di Matematica e Informatica una breve relazione di una pagina da mettere agli atti e la scheda di valutazione del tirocinio compilata dal Tutore interno.

 

Referente per il Coso di Laurea Magistrale in Matematica è il Prof. Costantino Medori