ESPERIENZE DIDATTICHE IN FISICA

Docenti: 
BERSANI Danilo
Crediti: 
6
Anno accademico di offerta: 
2017/2018
Settore scientifico disciplinare: 
FISICA DELLA MATERIA (FIS/03)
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Lingua dell'insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

Scoprire la specificità dell'insegnamento della fisica. Imparare ad utilizzare la curiosità e l'osservazione come motore per l'apprendimento della fisica. Integrazione tra l'osservazione spontanea, l'osservazione guidata, la sperimentazione e la teoria. La fisica come osservazione formalizzata della natura e non come costruzione formale autoconsistente.
Gli obiettivi dell'insegnamento di didattica di esperienze didattiche in fisica fanno riferimento all'allegato B del D.M. 616. I contenuti trattati riguardano tutte e quattro le aree previste.

Prerequisiti

Conoscenze della meccanica di base: cinematica, dinamica.

Contenuti dell'insegnamento

ESOERIENZE DIDATTICHE IN FISICA (PRE-FIT).
6 CFU.
L'insegnamento di esperienze didattiche in fisica e' conforme al D.M.616

Il corso prevede alcune premesse teoriche, che fungono da filo conduttore del corso, riguardanti alcune specificità dell'insegnamento della fisica. Possibili percorsi formativi ed ostacoli didattici vengono indicati. Essenzialmente la teria verte su: Cosa è la fisica Leggi-modelli-teorie Dalla curiosità alla legge. Osservare il quotidiano ”inspiegabile”. I vari livelli della sperimentazione: dall’esperimento semplificato per rimuovere “la magia” al massimo rigore per ottimizzare la misura, in accordo con la metodologia IBSE (Inquiry Based Science Education). La fisica ingenua: le difficoltà della percezione Le leggi del moto: da Aristotele a Newton (e oltre). Teoria della misura. La maggior parte del corso sarà dedicata alla progettazione ed esecuzione di esperienze didattiche che svolgono la funzione di esempio operativo per la didattica della fisica. Le esperienze saranno decise assieme agli studenti e verteranno principalemte (ma non esclusivamente) su argomenti di meccanica ed ottica.

Programma esteso

Bibliografia

Appunti del docente. Una bibliografia essenziale sui vari argomenti verrà fornita di volta in volta.

Riguardo la metodologia IBSE: "L’Inquiry Based Science Education – IBSE nella formazione docenti e nella pratica didattica" di A. Pascucci (INDIRE). Link: http://forum.indire.it/repository_cms/working/export/attachments/6644/te...

Metodi didattici

Il processo di apprendimento fa riferimento alla metodologia IBSE (Inquiry Based Science Education). E' impernito su esperienze di laboratorio, dalla progettazione attraverso l'esecuzione, fino alla verifica. Le esperienze saranno inframmezzate da alcune lezioni teoriche sulla didattica della fisica.

Modalità verifica apprendimento

La votazione finale sarà stabilita attraverso un colloquio orale, con un peso di circa 70%. L'osservazione e la discussione in itinere del lavoro di laboratorio contribuirà alla formazione del giudizio.

Altre informazioni